L’asparago rosa di Mezzago

L’Asparago Rosa di Mezzago è una rara eccellenza della Brianza. Un asparago unico nel suo genere, non solo per la caratterizzazione cromatica e la tenerezza, ma anche per essere l’emblema di un sapere e di una tradizione contadina centenaria. Il paese brianzolo è infatti dedito a questa coltura fin dall’inizio del ‘900 quando l’asparago era coltivato in affinità con i gelsi per l’alimentazione del baco da seta. Nel corso negli anni è stato soggetto a un graduale declino, fino quasi alla scomparsa, a favore di colture intensive. L’avvio del progetto di recupero è avvenuto negli anni 2000 con l’istituzione della De.Co, la Denominazione Comunale di Origine, che ne ha permesso la tutela e la diffusione.AsparagiRosaRL’Asparago Rosa di Mezzago è disponibile per poche settimane all’anno. Non lasciartelo sfuggire!