Tre buoni motivi per provare i panettoni di Cortilia

Il panettone è festa, convivialità, piacere, cultura, tradizione, ricorrenza, rito. Tanti, forse infiniti, i valori di questa icona delle feste. Hai mai provato i panettoni su Cortilia? Ecco tre buoni motivi per farlo:

1) I panettoni di Cortilia non sono panettoni qualsiasi!
La loro preparazione, ottenuta da un impasto lievitato a lungo a base di farina, burro, tuorlo d’uova, pasta madre e farcito con frutta candita, scorze di arancio e cedro, uvetta, è lunga e molto complicata. Non è un caso, infatti, esiste una vera e propria normativa a sostegno della merceologia panettone, ovvero un disciplinare di produzione che specifica gli ingredienti e le percentuali minime perché un prodotto possa essere definito tale.

2) I panettoni Cortilia contengono non meno del 20% in peso sul prodotto di uvetta sultanina, scorze di arancia candite e cedro candito sull’impasto.
Altrettanto, non può essere prodotto con un grasso diverso dal burro, contenuto in percentuale non inferiore a 10% in peso sull’impasto.

3) La gamma che abbiamo selezionato, affidandoci a mastri artigiani è molto variegata.
Ciascuno propone le proprie caratteristiche e varianti di impasto, ingredienti, formati e tipologie, in linea con la magia del Natale e dei mille modi di celebrare, questa meravigliosa festa.

Vediamo in veloce rassegna le particolarità dei nostri panettoni.

PANIFICIO GRAZIOLI. Artigianalità all’ennesima potenza. Solo per pochi

panettone-fiorani

Il mitico e grandioso Massimo Grazioli ha lasciato in eredità un sapere infinito nel mondo dell’arte bianca e delle lievitazioni. Questo panettone – il suo grande, raro e straordinario panettone – ne ha la prova massima. Alla base le migliori materie prime, senza alcun compromesso.

Varianti: classico

FREEDHOME DOLCI LIBERTA’. Buono in tutti i sensi

DolciLIbertà_PanettoneR

Buono due volte, prodotto con le migliori materie prime selezionate, arricchite da un ingrediente speciale, quello dell’impegno sociale e etico a sostegno dell’economia carceraria della Casa circondariale di Busto Arsizio, dove ha sede un laboratorio di produzioni di panettoni e cioccolato di altissima qualità.

Varianti: classico, gocce di cioccolato, marron glacé

LABORATORIO EVVIVO. Alternativo, nutriente, geniale

Evvivo_panettoneGianduiaR

Il Natale è per tutti, persino per chi adora il Panettone ma non vuole o non può cedere all’opulenza del burro. Il Laboratorio Evvivo è l’artefice di Pandolia, un dolce da forno realizzato con Olio Extravergine d’Oliva. Oggi la gamma si è evoluta anche in una variante Vegan (persino senza uova), ma anche in soluzioni più classiche, ma sempre con un’attenzione particolare agli ingredienti, in particolare farine macinate a pietra con germe di grano.

Varianti: Pandolia farro uvetta e arancia, Vegan, Pandorato all’olio, Panettone al gianduja, Panettone caffè amaretti, Panettone mirtilli rossi e bacche di goji

Scopri tutti i panettoni di Cortilia

Tutti pazzi per il panettone artigianale!

Il panettone è festa, convivialità, piacere, cultura, tradizione, ricorrenza, rito. Tanti, forse infiniti, i valori di questa icona delle feste.

Il panettone non è un dolce qualsiasi, la sua preparazione, ottenuta da un impasto lievitato a lungo a base d’acqua, farina, burro, tuorlo d’uova e farcito con frutta candita, scorze di arancio e cedro, uvetta, è lunga e molto complicata. Non è un caso, infatti, se esiste una vera e propria normativa a sostegno della merceologia panettone, ovvero un disciplinare di produzione che specifica gli ingredienti e le percentuali minime perché un prodotto possa essere definito tale.

Il panettone tipico della tradizione artigiana milanese, infatti, deve contenere non meno del 20% in peso sul prodotto di uvetta sultanina, scorze di arancia candite e cedro candito sull’impasto; altrettanto, non può essere prodotto con un grasso diverso dal burro, contenuto in percentuale non inferiore a 10% in peso sull’impasto.panettone-fioraniLa gamma di Cortilia di questa stagione è ricca e variegata e contempla un ottimo panettone artigianale firmato da Carlo Fiorani, il nostro fidato panettiere. Quello di Carlo è un vero e proprio monumento di bontà, realizzato insieme a Cesare Rizzini, mastro pasticcere bresciano. La sfida, perfettamente riuscita, è data dall’impiego nella ricettazione della farina di grani coltivati da Carlo, nella sua azienda di filiera. Il resto consiste nel miglior burro, canditi di arancia eccezionali, una lunga lievitazione e poco altro. Da non perdere!

pandolia-evvivo

E visto che il Natale è per tutti, persino per chi adora il Panettone ma non vuole o non può cedere all’opulenza del burro, abbiamo selezionato un artefatto realizzato con Olio Extravergine d’Oliva. Un “Dolce da Forno” eccezionale, nominato Pandolia. Un’eccellenza realizzata dal Laboratorio Evvivo, protagonista nell’ideazione di grandi lievitati con alla base l’extravergine.

Scopri tutte le leccornie che abbiamo selezionato per Natale: clicca qui!