Sono arrivati i kit aperitivo, scegli il tuo preferito

Cosmopolitain spiaggiain terrazza e conviviale: se sei alla ricerca di idee originali per stupire i tuoi amici al rientro dalle vacanze, abbiamo la soluzione perfetta per te! I nostri kit aperitivo soddisfano tutti i gusti e sono l’ideale per combattere la nostalgia delle ferie!

Kit aperitivo cosmopolita

KitCittà_Falafel+Pinzimonio+3HummusR

Un aperitivo perfetto per esplorare i sapori mediorientali: falafel e verdure bio già tagliate, pronte da gustare con gli hummus aromatizzati. Metti in fresco una bottiglia di vino, stai per fare un viaggio in paesi lontani!

Kit aperitivo in spiaggia

KitSpiaggiaR

Tutto l’occorrente per un aperitivo come quelli che si fanno in spiaggia al tramonto: tartare di delicatissimo branzino, da gustare con un’insalatina leggera di cetrioli e pomodorini ciliegino. Metti in fresco una bottiglia di prosecco e goditi il tramonto.

Kit aperitivo in terrazza

KitSpiaggia1R

Piccoli accorgimenti estetici, i giusti calici e il successo è garantito. Ecco alcuni ingredienti per realizzare l’aperitivo perfetto. Prosciutto crudo, melone e mozzarella: aggiungi un buon vino rosso e preparati ad una bellissima serata.

Kit aperitivo conviviale

KitJolly_aperitivoConvivialeR

Ecco un kit con gli indispensabili per il classico aperitivo all’italianaolive verdigrissinipomodori datterini ed una bottiglia di un buon bianco frizzante. Leggero e gustoso, questo kit è perfetto da stuzzicare tra una chiacchiera e l’altra!

Scopri tutti i prodotti e le ultimissime novità su Cortilia!

I “brutti ma buoni” di Cortilia

Il nostro è un elogio all’imperfezione!

BruttiMaBuoni_PeperoniRQueste verdure “brutte ma buone” sono belle proprio perché diverse tra loro, un po’ storte e dalle forme anomale, di diametro e lunghezza variabile, quindi magicamente diverse! L’industria ne farebbe uno scarto, noi le abbiamo fatte recuperare dal nostro fornitore di fiducia di Cascina Pizzo, riconoscendone il valore e dando vita a una piccola cassetta. Ovviamente, l’unica cosa che non varia dai cugini così omologati e perfetti è il gusto: i “brutti ma buoni” sono buonissimi allo stesso livello, quindi perfetti per animare i vostri piatti estivi!

Ecco in piccolo assaggio dei mitici “brutti ma buoni”.

Cassetta di zucchine brutte ma buone 

BruttiMaBuoni_ZucchineR

Cassetta di melanzane brutte ma buone 

BruttiMaBuoni_MelanzaneR

Cassetta di cetrioli brutti ma buoni

BruttiMaBuoni_CetrioliR

Scopri l’intera gamma su Cortilia

Il pesce secondo Cortilia: fresco, locale e di stagione

Il pesce è un elemento fondamentale della dieta mediterranea e un suo consumo regolare nel corso dell’anno ha diversi effetti positivi sull’organismo. Ma è soprattutto durante l’estate che il desiderio di consumare pesce si avverte più vivo che mai, sarà perché spesso risulta più leggero e digeribile della carne o di altre pietanze, sarà perché è un piatto gustoso, poco calorico e fresco, specialmente se mangiato crudo.

AmoPEsce_TrisGamberiR

Oggi presentiamo la nuova referenza dei crudi di pesce, estremamente sicuri e controllati, già abbattuti e pronti al consumo. Abbiamo selezionato per voi un produttore che parla il linguaggio della più fine cultura ittica – Amo Pesce – per proporre squisiti carpacci, tartare e crudi di crostacei perfetti per una cena estiva romantica o per fare un figurone con gli amici.

Pesce sì, però a volte siamo sopraffatti da dubbi e perplessità tanto sulla fase di selezione, quanto su quella della preparazione o della cottura. Vediamo di seguito alcuni semplici consigli  per non fare passi falsi e servire sempre in tavola un piatto a regola d’arte!

 

  • Anche il pesce è di stagione
    Proprio come la frutta e la verdura, Cortilia sa che anche il pesce ha la sua stagionalità: anche il mare, al pari della terra, ha un suo ciclo vitale che va rispettato. Consigliamo di consumare pesce di stagione e locale; oltre a preservare l’ambiente, risulterà disponibile in maggiori quantità e quindi più conveniente all’acquisto. In questi mesi estivi l’offerta ittica è molto ricca e particolarmente prelibata: orate, calamari, sogliole, gallinelle, mormore, cozze, vongole, crostacei e polpo si trovano in abbondanza e sono ottime materie prime per piatti estivi davvero squisiti.
    AmoPesce_CozzeR

 

  • Consigli di cottura: il pesce al forno
    Per i più coraggiosi che se la sentono, nonostante il caldo estivo, di affrontare la cottura al forno, suggeriamo di seguire alcune semplici accortezze: non cuocere mai a una temperatura superiore ai 180°, altrimenti il pesce rischia di bruciarsi.
    Attenzione a calcolare i tempi di cottura giusti: 10 minuti ogni 2,5 cm di spessore nella parte più alta, per evitare che il pesce diventi stopposo. E per i pesci con una carne meno tenera, è raccomandabile una leggera marinatura in olio limone e prezzemolo: aggiungerà gusto e renderà il pesce più morbido.Branzino alla puttanesca-2 Ridotte

 

  • Passione per il pesce marinato
    La marinatura è particolarmente indicata quando si vuole consumare il pesce crudo.
    Oltre alla classica con olio, limone, sale e pepe, che si presta per tutti i tipi di carpacci e crudi, consigliamo altre marinature più originali e sfiziose, oppure l’abbinamento con frutta fresca. I gamberi crudi sono ottimi se marinati con succo di limone e arancia, con l’aggiunta di fette d’arancia crude per guarnire. Per gli scampi invece si suggerisce una marinatura in olio, limone e vino bianco secco, con l’aggiunta di pepe rosa, dal gusto inconfondibile. Per la tartare di branzino create una salsa con una grattugiata di zenzero fresco, olio extravergine di oliva, un cucchiaio di succo d’arancia, sale e timo: esalterà il sapore del pesce, senza coprirlo. Per i più arditi si può accompagnare la tartare di branzino con i frutti di bosco oppure con fragole a dadini.

 

  • E come si bolle il polpo?
    La cottura del polpo è uno di quei momenti in cucina che si vivono con grandi dubbi: sarà cotto? Sarà troppo duro? Risulterà morbido al punto giusto?
    Un trucchetto efficace per renderlo morbido è quello di congelare il polpo almeno una notte e scongelarlo prima di bollirlo in un pentolone con abbondante acqua. Il tempo di cottura dipende dalle dimensioni del polpo, si calcola una mezz’ora ogni 500 g di pesce,  una volta terminato il tempo di cottura, di spegnere il fuoco e lasciare a mollo il polpo in acqua finché non giungerà a temperatura ambiente.
    polpoR

Non ci sono più scuse quindi per non cimentarsi in una ricetta di pesce e per chi non ha voglia e tempo di cucinarlo ci sono le delizie di pesce crudo di Cortilia.

Cortilia wins the 1st Prize at Netcomm E-commerce Award, Food and Beverage category

The Italian food tech company Cortilia was awarded with the 1st Prize within the Food and Beverage Category, at the 7th edition of Netcomm E-commerce Award, that identifies the best Italian e-commerce companies, in terms of tech and business innovation as well as successful relationship with the client.

The Award is organized by Netcomm Italia, the Italian e-commerce association, in collaboration with editorial group TVN Media Group. The jury, made up of “super-partes” experienced professionals previously selected by Netcomm Italia and TVN Media Group, evaluated the projects on the following criteria: business model innovation, tech and creative evolution, usability and transparency, effectiveness and clarity of information, CRM & engagement, customer relationship, data analytics, payment tools effectiveness, logistics.

Marco Porcaro, Cortilia’s founder and CEO, says: “We are extremely proud of this award, we are so pleased since it reflects we are going into the right direction. I want to share this accomplishment with the whole Cortilia team; thanks to everybody’s effort and commitment in innovating our processes, we succeeded in enhancing the service level offered to our clients in their weekly shopping of seasonal and fresh products”

Cortilia is the e-commerce connecting consumers with farmers and artisans, allowing Italians to easily bring home fresh, tasty and authentic food, always faithful to the season’s rhythm.

“This award confirms our tech skills and reflects the positive feedbacks we daily receive from our customers, who appreciate the taste and the authenticity of the products we sell, along with an efficient service and a high level of tech innovation, able to sustain every step of the purchase process, from the producer to the customer” Porcaro adds “In a fast-changing environment, the relationship of trust we have built with our clients is the distinctive element which let us grow until now and, hopefully, will let us grow even further in the future!”

Cortilia si aggiudica il 1° premio del Netcomm E-commerce Award per la categoria Food and Beverage

La food tech company Cortilia vince il 1° premio nella categoria Food and Beverage alla settima edizione del Netcomm E-commerce Award, il premio che individua le migliori realtà e-commerce italiane in termini di innovazione tecnologica, imprenditoriale e soprattutto efficacia della relazione con il cliente.

L’iniziativa è organizzata da Netcomm Italia, il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano, in collaborazione con TVN Media Group. La giuria, composta da esperti super-partes individuati dal Consorzio Netcomm e da TVN Media Group, ha valutato i progetti secondo criteri di innovazione del modello di business, evoluzione tecnologica e creativa, usabilità e trasparenza delle procedure, efficacia e chiarezza delle informazioni, CRM & engagement, rapporto con il cliente, data analytics, efficacia degli strumenti di pagamento e della logistica.

Marco Porcaro, CEO e fondatore di Cortilia, commenta: “Siamo particolarmente orgogliosi di aver ricevuto questo riconoscimento: è per noi motivo di grande soddisfazione e una gratificazione professionale che ci indica che stiamo andando nella giusta direzione. Un premio che condivido con tutta la squadra che lavora in Cortilia, perché siamo tutti impegnati quotidianamente nell’innovazione dei nostri processi, per innalzare sempre più il livello del servizio offerto ai nostri clienti per la loro spesa settimanale di prodotti freschi e di stagione”.

Cortilia è la piattaforma online che ha reso possibile un contatto diretto tra il consumatore e i produttori agricoli e artigianali del territorio, portando sulle tavole degli italiani, in un semplice click, una spesa ricca di gusto e genuinità e che segue il criterio della stagionalità, elemento cardine del portale.

 “Questo premio riconosce la nostra capacità tecnologica e conferma i feedback positivi che riceviamo quotidianamente dai clienti, per aver saputo coniugare la bontà e genuinità dei prodotti in vendita sulla piattaforma, con un servizio efficiente e una dimensione di innovazione tecnologica in grado di sostenere tutte le fasi del processo d’acquisto dal produttore artigianale al consumatore finale.” – continua Porcaro – “In un mercato in rapida evoluzione, la relazione di fiducia che abbiamo creato con i nostri clienti è ciò che ci ha consentito di distinguerci e di crescere fino a questo momento e, sulle stesse basi, ci auguriamo di farlo sempre più in futuro!”    

Cortilia annuncia l’ingresso di Gaspar Santonja come Chief Financial Officer

Cortilia preme sull’acceleratore e prosegue il suo percorso di crescita con l’ingresso di Santonja come nuovo Chief Financial Officer.

Gaspar Santonja, 42 anni, spagnolo, dopo la laurea in Economia in Spagna inizia il suo percorso professionale nel team di corporate finance di Citigroup, prima a Londra e dopo a Milano, diventando nel 2003 parte del team che ha costituito Eidos Partners, società di consulenza finanziaria in cui è rimasto fino al 2010. Dal 2010 al 2015 è il CFO di Bravofly Rumbo Group (ora Lastminute.com Group), leader in Europa nel settore dei viaggi, del turismo e del tempo libero con brand come lastminute.com, Volagratis, Rumbo, Bravofly e Jetcost e quotata nella Borsa di Zurigo. Dopo questa esperienza in azienda prosegue la sua attività consulenziale, supportando investitori internazionali e società in alta crescita nelle proprie strategie di sviluppo.

Gaspar Santonja Cortilia

Marco Porcaro, CEO e fondatore di Cortilia, dichiara: “L’ingresso di Gaspar è molto importante per il nostro percorso di scale-up e ci permette di completare una squadra di talenti multidisciplinare, con un bagaglio di background, conoscenze ed esperienze diverse, aspetti fondamentali per il raggiungimento dei nostri ambiziosi obbiettivi di crescita”

Santonja aggiunge: “Sono molto contento di cominciare questa nuova avventura professionale in Cortilia, una realtà molto dinamica e con ampi margini di crescita in un mercato come quello italiano, dove le basi del grocery online si stanno iniziando a costruire adesso.”

7 errori da evitare nella conservazione dei cibi

Sappiamo davvero dove collocare i prodotti nella nostra dispensa, per conservarli al meglio e far sì che preservino il più possibile la loro freschezza?
Quante volte sopraggiungono dubbi sull’integrità di alimenti che non abbiamo conservato correttamente? Capita un po’ a tutti, sia a coloro che bazzicano sporadicamente la cucina, ma anche ai più esperti.

Per questa ragione abbiamo stilato una serie di semplici consigli sulla corretta conservazione dei cibi, per evitare errori grossolani che ne compromettano integrità e sapore e per ridurre considerevolmente gli sprechi:

    • Non mettere in frigorifero banane, kiwi o agrumi, perché si danneggiano: è corretto invece conservarli a temperatura ambiente. Neanche i pomodori amano il frigorifero. È una pratica molto comune, ma le basse temperature inibiscono il processo di maturazione dei pomodori, facendo perdere loro sapore, profumo e consistenza
    • Broccoli, carote, cavoli, finocchi, asparagi, limoni e gli ortaggi a foglia verde vanno invece conservati in frigorifero, ma si raccomanda di utilizzare sacchetti di carta per alimenti, che consentono la circolazione dell’aria, limitando condensa e umidità.
    • I formaggi freschi, la mozzarella e la ricotta vanno riposti in frigorifero, per gli altri tipi di formaggio invece la cantina è il luogo d’elezione, perché è dotata della giusta temperatura e perché consente anche una corretta areazione. E poi mai avvolgere alcun tipo di formaggio nella pellicola trasparente! Continua a leggere