Le ricette pronte da cucinare

Oggi vorrei mangiare qualcosa di diverso, vorrei cimentarmi in una ricetta nuova, che sia sana e gustosa allo stesso tempo. Quante volte ci è passato per la testa un pensiero del genere? Ma spesso la pigrizia o la mancanza di tempo ci frenano: anche se abbiamo identificato la ricetta che stuzzica la nostra fantasia e il nostro appetito, e quello della nostra famiglia, manca il tempo di andare a comprare tutti gli ingredienti per poi passare alla fase di realizzazione vera e propria.

Per questo motivo Cortilia, lancia una novità nella piattaforma: le ricette Pronte da Cucinare, che consentono di scegliere tra una gamma di piatti di stagione e di ricevere a casa gli ingredienti necessari per prepararli. Sarà sufficiente avere in dispensa quei prodotti base come olio, sale e pepe e al resto ci pensa Cortilia, che porterà comodamente a domicilio, nel giorno e nella fascia oraria preferita, la cassetta contenente gli ingredienti base necessari per la ricetta prescelta.

Lasciarsi ispirare dal ricettario Cortilia, che esalta tutto il gusto dei prodotti di stagione, sarà un vero piacere. Quindi pronti via con l’ordine – che sia da PC, tablet o mobile tramite l’apposita app – e subito ai fornelli a cucinare!

Guacamole

GuacamoleR

Famosa salsa a base di avocado, perfetta per l’aperitivo. Con i suoi colori e la sua cremosità porta in tavola l’allegria!

Ingredienti:

  • 220 g di avocado maturo
  • 10 pomodorini circa
  • 1 cipolla rossa fresca
    In dispensa devi avere
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • 2 lime q.b. sale

Preparazione:

Pulisci bene l’avocado, dividendolo in due ed eliminando il nocciolo centrale. Schiaccialo grossolanamente con una forchetta, unisci il succo del lime che hai precedentemente spremuto, il sale, i pomodori, la cipolla pelata e tagliata finemente. Servi con le tortillas.

Involtini di melanzane

Involtini melanzane-2Ridotte4683 x 3102.JPG

Un piatto fresco, che ti farà aprire in grande stile le tue cene della bella stagione.

Ingredienti:

  • 2 grosse melanzane
  • 20 pomodorini circa
  • 140 g di formaggio spalmabile
  • Qualche fogliolina di menta
    In dispensa devi avere:
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b sale
  • q.b aglio

Preparazione

Taglia le melanzane a fette di 4-5 mm di spessore. Ungile leggermente e griglia bene da entrambi i lati. Intanto mescola il formaggio con 1 cucchiaio di olio, il sale, l’aglio e la menta tritati. Spalma un cucchiaino di formaggio su ogni fetta di melanzana, arrotola e fermala con uno stuzzicadenti. Posiziona un pomodorino all’estremità di ogni stuzzicadente e servi. A piacere puoi anche aggiungere una fetta di prosciutto cotto all’interno del rotolino.

Meruluzzo con purea di piselli

merluzzo su purè di piselli_-4RIDOTTE

Un piatto d’ispirazione nord europea: i filetti di merluzzo cotti al forno, croccanti e dorati, appoggiano morbidi sul purè di piselli freschi.

Ingredienti:

  • 400 g di piselli sgranati
  • 450 g di filetti di merluzzo
  • 1 cipolla fresca
  • 100 ml di brodo vegetale
    In dispensa devi avere:
  • 8 foglioline di menta
  • 1 pacchetto di crackers salati
  • 30 ml di olio extravergine evo
    q.b. sale
    q.b. timo

Preparazione

Prepara i filetti: tagliali di dimensioni di circa 10 cm di lunghezza e disponili su una teglia coperta di carta forno. Spezzetta i crackers nel pacchetto e versali sopra il pesce.
Distribuisci olio e timo e inforna 10 minuti a 180°. Intanto metti in un pentolino il cipollotto tagliato grossolanamente e fallo rosolare.

Unisci i piselli, il brodo e cuoci per una decina di minuti, fino a che i piselli saranno morbidi. Toglili dal fuoco, schiacciali con una forchetta per un risultato più grossolano, unisci la menta e il sale. Servi con il pesce appena uscito dal forno. Perfetto anche per i bambini.

Torta di Carote e nocciole

Torta di carote e nocciole-7 Ridotte

La torta di carote è una merenda che piace a tutti, grandi e piccini. È ricca di fibre e perfetta anche da portare a scuola all’intervallo.

Ingredienti

  • 300 g di farina 0
  • 300 g di carote
  • 100 g di nocciole tostate
  • 2 uova intere
  • In dispensa devi avere:
  • 180 g di zucchero di canna
  • 50 ml di olio di riso o di mais
  • 1/2 bustina di lievito
  • q.b. scorza di un’arancia
  • q.b. zucchero a velo per servire

Preparazione

Nel boccale di un frullatore trita le carote con le nocciole e la scorza dell’arancia. Unisci lo zucchero, le uova, l’olio e per ultima la farina setacciata con il lievito. Versa il composto in uno stampo antiaderente – da 23 cm – infarinato e cuoci a 175°C per circa 50 minuti. Fai la prova dello stecchino prima di toglierla dal forno. Togli la torta dal forno e spolverala con zucchero a velo a piacere.

 

Il 18 giugno è l’International Pic Nic Day

Con la famiglia e i bambini o con gli amici, al parco, al lago o in montagna, la ricetta dell’International Pic Nic Day, che ci celebra il 18 giugno, è stare all’aperto, godersi i primi giorni d’estate e mangiare cose buone e soprattutto di stagione. Lo spirito di questa giornata è quello di stare all’aria aperta, recuperando antichi valori e il contatto con la natura.

La chiave per rendere piacevole il pic nic è trovare il luogo giusto. In campagna o in città si trovano sempre posti tranquilli e spesso anche ben attrezzati per soddisfare la voglia di evasione. A Milano, per esempio, il Giardino della Guastalla offre in città una cornice bucolica di pace, così come i Giardini Indro Montanelli. Per una gita fuori porta, invece, c’è l’immenso Parco di Monza con i Giardini di Villa Reale, altrimenti ci si può spingere in bicicletta lungo il Naviglio della Martesana o a sud verso il Parco del Ticino, o nel Parco del Curone in Brianza, fino all’Orrido di Bellano o alla Riserva del Val di Mello per una giornata un po’ più wild tra il Lago di Lecco e la Valtellina. Per chi vive a Brescia, il lago d’Iseo e Monte Isola rappresentano una bellissima scampagnata di un giorno, così come il Parco Regionale Oglio Nord, una vasta area protetta attrezzata con aree pic nic per famiglie.

Stesso discorso per Torino: si può optare per un pratico pic nic all’ombra della Mole, nei vicini Giardini Reali Superiori, attrezzati con area giochi per bambini, o nel centralissimo Parco del Valentino; altrimenti più fuori città, nel grande Parco Naturale della Collina di Superga.

E quale sarà il menù del vostro pic nic? Via libera a torte salate con verdure di stagione, tramezzini, insalate di pasta o riso, fresche macedonie di frutta, insomma tutto fresco, di stagione e facilmente trasportabile. Ai più pigri, o a chi preferisce concentrarsi sulla mise en place con tovaglie colorate, stoviglie (rigorosamente biodegradabili!), cestini in vimini e posate in legno eco-chic, ci pensiamo noi, con tre comodissimi kit, per un pic nic genuino, di stagione e senza pensieri!

Kit pic nic Carne

KitCarneR

Cortilia ha selezionato un insieme di leccornie pratiche e gustose per gli amanti della carne, tra cui il classico vitello tonnato e una fresca insalatina di pollo e sedano. Il kit carne contiene: due confezioni di Insalata di pollo, due confezioni di Vitello tonnato, una confezione di Taralli tradizionali, una confezione di Salamini di filiera, due confezioni di Torta alle erbe di primavera

Kit pic nic Pesce

KitPesceR

Per gli amanti del pesce, Cortilia propone un kit ricco di omega 3, senza rinunciare alle verdure grazie a contorni gustosi. Il kit pesce contiene infatti due confezioni di Insalata di merluzzo e patate, due confezioni di Insalata russa, una confezione di Taralli tradizionali, una confezione di Cipolline in agrodolce, due confezioni di Torta alle erbe di primavera.

Kit pic nic Primavera

KitveggieR

Per chi vuole optare per un pranzo fuori porta vegetariano, Cortilia propone un gustoso kit con tutti gli ingredienti necessari per comporre una genuina insalata di farro con verdure, accompagnata dalla torta alle erbe primaverili e al formaggio di capra di Cascina Gabana. Il kit contiene una confezione di Farro monococco decorticato biologico, una confezione di Quartino di Capra Cascina Gabana, una confezione di Pomodorini cherry BIO, due confezioni di Piselli in scatola BIO, due confezioni di Mais in scatola BIO, due confezioni di Torta alle erbe di primavera.

Cortilia wins the 1st Prize at Netcomm E-commerce Award, Food and Beverage category

The Italian food tech company Cortilia was awarded with the 1st Prize within the Food and Beverage Category, at the 7th edition of Netcomm E-commerce Award, that identifies the best Italian e-commerce companies, in terms of tech and business innovation as well as successful relationship with the client.

The Award is organized by Netcomm Italia, the Italian e-commerce association, in collaboration with editorial group TVN Media Group. The jury, made up of “super-partes” experienced professionals previously selected by Netcomm Italia and TVN Media Group, evaluated the projects on the following criteria: business model innovation, tech and creative evolution, usability and transparency, effectiveness and clarity of information, CRM & engagement, customer relationship, data analytics, payment tools effectiveness, logistics.

Marco Porcaro, Cortilia’s founder and CEO, says: “We are extremely proud of this award, we are so pleased since it reflects we are going into the right direction. I want to share this accomplishment with the whole Cortilia team; thanks to everybody’s effort and commitment in innovating our processes, we succeeded in enhancing the service level offered to our clients in their weekly shopping of seasonal and fresh products”

Cortilia is the e-commerce connecting consumers with farmers and artisans, allowing Italians to easily bring home fresh, tasty and authentic food, always faithful to the season’s rhythm.

“This award confirms our tech skills and reflects the positive feedbacks we daily receive from our customers, who appreciate the taste and the authenticity of the products we sell, along with an efficient service and a high level of tech innovation, able to sustain every step of the purchase process, from the producer to the customer” Porcaro adds “In a fast-changing environment, the relationship of trust we have built with our clients is the distinctive element which let us grow until now and, hopefully, will let us grow even further in the future!”

Cortilia si aggiudica il 1° premio del Netcomm E-commerce Award per la categoria Food and Beverage

La food tech company Cortilia vince il 1° premio nella categoria Food and Beverage alla settima edizione del Netcomm E-commerce Award, il premio che individua le migliori realtà e-commerce italiane in termini di innovazione tecnologica, imprenditoriale e soprattutto efficacia della relazione con il cliente.

L’iniziativa è organizzata da Netcomm Italia, il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano, in collaborazione con TVN Media Group. La giuria, composta da esperti super-partes individuati dal Consorzio Netcomm e da TVN Media Group, ha valutato i progetti secondo criteri di innovazione del modello di business, evoluzione tecnologica e creativa, usabilità e trasparenza delle procedure, efficacia e chiarezza delle informazioni, CRM & engagement, rapporto con il cliente, data analytics, efficacia degli strumenti di pagamento e della logistica.

Marco Porcaro, CEO e fondatore di Cortilia, commenta: “Siamo particolarmente orgogliosi di aver ricevuto questo riconoscimento: è per noi motivo di grande soddisfazione e una gratificazione professionale che ci indica che stiamo andando nella giusta direzione. Un premio che condivido con tutta la squadra che lavora in Cortilia, perché siamo tutti impegnati quotidianamente nell’innovazione dei nostri processi, per innalzare sempre più il livello del servizio offerto ai nostri clienti per la loro spesa settimanale di prodotti freschi e di stagione”.

Cortilia è la piattaforma online che ha reso possibile un contatto diretto tra il consumatore e i produttori agricoli e artigianali del territorio, portando sulle tavole degli italiani, in un semplice click, una spesa ricca di gusto e genuinità e che segue il criterio della stagionalità, elemento cardine del portale.

 “Questo premio riconosce la nostra capacità tecnologica e conferma i feedback positivi che riceviamo quotidianamente dai clienti, per aver saputo coniugare la bontà e genuinità dei prodotti in vendita sulla piattaforma, con un servizio efficiente e una dimensione di innovazione tecnologica in grado di sostenere tutte le fasi del processo d’acquisto dal produttore artigianale al consumatore finale.” – continua Porcaro – “In un mercato in rapida evoluzione, la relazione di fiducia che abbiamo creato con i nostri clienti è ciò che ci ha consentito di distinguerci e di crescere fino a questo momento e, sulle stesse basi, ci auguriamo di farlo sempre più in futuro!”    

Mamma sono pronto per la pappa!

Ai 6 mesi di vita arriva il fatidico momento dello svezzamento del bebè, il suo organismo è pronto al grande passo, ovvero a nutrirsi non soltanto di latte, ma ad iniziare un’alimentazione da “grande”.

Si pone quindi per ogni mamma il dubbio se procedere con gli omogeneizzati già pronti in commercio oppure preparare in casa le pappe per il proprio bambino.
Questa seconda strada presenta il vantaggio di poter controllare personalmente le materie prime che si utilizzano e di poter garantire una maggiore varietà negli accostamenti, alternando verdure di stagione introdotte in accordo con le linee guida fornite dal proprio pediatra, in modo da strutturare una dieta sana e bilanciata. Inoltre la pappa fatta in casa, preparata frullando gli ingredienti con un comune passaverdura o frullatore a immersione, presenta generalmente una consistenza meno liscia e vellutata rispetto agli omogeneizzati industriali, abituando da subito il bambino ad apprezzare le diverse consistenze del cibo e favorendo un approccio multisensoriale.

Cortilia, leader nella vendita e distribuzione online di prodotti alimentari freschi, introduce una novità sulla piattaforma: il kit svezzamento, disponibile sia nella variante di carne che in quella di pesce. Una novità nata dall’ascolto dei propri clienti e delle loro esigenze: sono ormai numerosissime le mamme che si affidano a Cortilia per la spesa di tutta la famiglia, attente alla provenienza delle materie prime, per servire in tavola prodotti freschi e di prima qualità.
Cortilia consiglia alle mamme di utilizzare i kit svezzamento per preparare tante porzioni di pappa, che possono essere facilmente conservate nel congelatore e scongelate poi al momento opportuno.

Il kit svezzamento pollo

Un contributo per preparare una pappa coi fiocchi a base di carne, bilanciata, pratica e sicura, ideale per lo svezzamento, ma non solo. Alla base, broccoli freschi da agricoltura biologica e carote, da aggiungere al petto di pollo di filiera, garantito dall’eccellenza e dalla serietà dell’azienda Liriodendro. Per prepararlo, si consiglia di cuocere al vapore gli ingredienti e poi frullarli insieme. In alternativa, soprattutto per i bimbi “più grandi”, si può sminuzzare il tutto con un coltello.

Questo box contiene:
Broccoli BIO 1 kg della Coop. Aretè
Carote 500 gr di Cascina Pizzo
Petto di pollo ruspante a cubetti 400 gr di Liriodendro

Kit svezzamento pesceKit svezzamento pollo

Qualche suggerimento per preparare una pappa a base di pesce, adatta allo svezzamento. Alla base troviamo il merluzzo, ingrediente indispensabile per l’apporto di proteine e minerali. I pratici filetti, garantiti dalla professionalità dell’azienda Amo, sono da cuocere al vapore o sbollentati per qualche minuto, poi frullati o omogeneizzati insieme a patate e carote. Anche in questo caso in alternativa, soprattutto per i bimbi “più grandi”, si può sminuzzare il tutto con un coltello.

Questo box contiene:
Carote BIO 1 kg della Coop. Aretè
Patate gialle BIO 1 kg della Coop. Aretè
Filetto di merluzzo nordico 400 gr di AMO

Cortilia annuncia l’ingresso di Gaspar Santonja come Chief Financial Officer

Cortilia preme sull’acceleratore e prosegue il suo percorso di crescita con l’ingresso di Santonja come nuovo Chief Financial Officer.

Gaspar Santonja, 42 anni, spagnolo, dopo la laurea in Economia in Spagna inizia il suo percorso professionale nel team di corporate finance di Citigroup, prima a Londra e dopo a Milano, diventando nel 2003 parte del team che ha costituito Eidos Partners, società di consulenza finanziaria in cui è rimasto fino al 2010. Dal 2010 al 2015 è il CFO di Bravofly Rumbo Group (ora Lastminute.com Group), leader in Europa nel settore dei viaggi, del turismo e del tempo libero con brand come lastminute.com, Volagratis, Rumbo, Bravofly e Jetcost e quotata nella Borsa di Zurigo. Dopo questa esperienza in azienda prosegue la sua attività consulenziale, supportando investitori internazionali e società in alta crescita nelle proprie strategie di sviluppo.

Gaspar Santonja Cortilia

Marco Porcaro, CEO e fondatore di Cortilia, dichiara: “L’ingresso di Gaspar è molto importante per il nostro percorso di scale-up e ci permette di completare una squadra di talenti multidisciplinare, con un bagaglio di background, conoscenze ed esperienze diverse, aspetti fondamentali per il raggiungimento dei nostri ambiziosi obbiettivi di crescita”

Santonja aggiunge: “Sono molto contento di cominciare questa nuova avventura professionale in Cortilia, una realtà molto dinamica e con ampi margini di crescita in un mercato come quello italiano, dove le basi del grocery online si stanno iniziando a costruire adesso.”

7 errori da evitare nella conservazione dei cibi

Sappiamo davvero dove collocare i prodotti nella nostra dispensa, per conservarli al meglio e far sì che preservino il più possibile la loro freschezza?
Quante volte sopraggiungono dubbi sull’integrità di alimenti che non abbiamo conservato correttamente? Capita un po’ a tutti, sia a coloro che bazzicano sporadicamente la cucina, ma anche ai più esperti.

Per questa ragione abbiamo stilato una serie di semplici consigli sulla corretta conservazione dei cibi, per evitare errori grossolani che ne compromettano integrità e sapore e per ridurre considerevolmente gli sprechi:

    • Non mettere in frigorifero banane, kiwi o agrumi, perché si danneggiano: è corretto invece conservarli a temperatura ambiente. Neanche i pomodori amano il frigorifero. È una pratica molto comune, ma le basse temperature inibiscono il processo di maturazione dei pomodori, facendo perdere loro sapore, profumo e consistenza
    • Broccoli, carote, cavoli, finocchi, asparagi, limoni e gli ortaggi a foglia verde vanno invece conservati in frigorifero, ma si raccomanda di utilizzare sacchetti di carta per alimenti, che consentono la circolazione dell’aria, limitando condensa e umidità.
    • I formaggi freschi, la mozzarella e la ricotta vanno riposti in frigorifero, per gli altri tipi di formaggio invece la cantina è il luogo d’elezione, perché è dotata della giusta temperatura e perché consente anche una corretta areazione. E poi mai avvolgere alcun tipo di formaggio nella pellicola trasparente! Continua a leggere